Archive for the 'testimonianze' Category

Mons. Ugo De Blasi… 97 anni dalla nascita

settembre 15th, 2015

Lunedì 14 settembre 2015 presso la Ba­silica di San Giovanni Battista al Rosario a Lecce si svolgerà una Celebrazione Eucaristica per il compianto Servo di Dio Mons. Ugo De Blasi, in occasione del 97° Anniversario della nascita.

don ugo001

Presiede­rà Mons. Antonio Montinaro, Assistente Ampicillin online Diocesano di Azione Cattolica e Parroco uscente di S. Maria delle Grazie in Santa Rosa, mentre i canti saranno eseguiti dal Coro “G. P. Palestrina” di Lecce, diretto dalla Prof.ssa Ines Gravili. Occasione propizia per stringersi attorno alla vene­rata spoglia mortale di questa luminosa figura sacerdotale del clero lupiense già avviata agli onori degli altari.

DON UGO DE BLASI RICORDATO DA PANKIEWICZ

febbraio 4th, 2012

riprendiamo dal sito POLVEREDISTELLELECCE 

La Consulta Diocesana delle Aggregazioni Laicali e la Confraternita Maria SS. del Rosario, in occasione dei 50 buy Amoxil online anni dell’apertura del 4seohunt.com/www/www.donugodeblasi.org. Concilio Vaticano II e dei 30 anni della morte di Mons. Ugo De Blasi, che ricorre il 6 febbraio prossimo, hanno organizzato un convegno sul tema La Santità : “Misura Alta” della Vita Cristiana, che si svolgerà a Lecce dal 3 al 6 febbraio, presso la Basilica di S. Giovanni Battista al Rosario. Con vivissima gioia ho appreso di questo convegno che tocca il mio cuore, avendo io avuto la fortuna di essergli amico e di collaborare strettamente con lui negli anni ’60 e ’70 nell’ Azione Cattolica della diocesi di Lecce. L’eredità di don Ugo è una testimonianza viva e un patrimonio prezioso per tutta la Chiesa leccese, che egli ha amato con intensità e servito con generosità , ma lo è in particolare, per tutta l’Azione Cattolica diocesana della quale egli fu grandissimo Assistente generale e alla quale donò il meglio delle sue energie sacerdotali, in un momento esaltante, ma assai difficile come fu la fase del post Concilio Vaticano II, che tante novità e tanti fermenti introdusse nella Chiesa Cattolica. Lavorammo insieme, io ero presidente diocesano della Gioventù Maschile di A.C., con prudenza, ma con determinazione e incisività per il rinnovamento. Egli era  punto di riferimento per laici e sacerdoti, fulgido esempio di amore per il Signore e di donazione agli altri. Grazie di tutto don Ugo, che tu possa essere annoverato presto nella schiera dei beati.

 

Wojtek Pankiewicz

 

L’austerità e l’infinita mitezza di un prete

febbraio 10th, 2010

Il ricordo di mons. De Blasi non può prescindere dal luogo più significativo del suo ministero sacerdotale. Nella basilica del Rosario, luogo della spiri- tualità domenicana, attraverso la figura di san Tommaso d’Aquino, echeggia la frase tratta dal libro dei Proverbi (8,7): “Poichè la mia bocca proclama la verità e abominio per le mie labbra è l’empie tà”.

Continue Reading »

Un ricordo di don Ugo

febbraio 9th, 2010

Don Ugo De Blasi fu mio docente di religione durante i tre anni di liceo, dall’ottobre del 1956 al giugno del 1959.

Lo conoscevo, però, da bambino, in quanto a don Ugo, come mio padre spirituale, mi affidò mia madre per la prima confessione.

Mi erano giù note, perciò, la sua spiritualità e la sua dottrina e, quel che più mi colpì, il Suo modo forse nuovo a quei tempi, di portare il Vangelo: grande rigore, ma anche grande umanità. Continue Reading »

Next »